Le strategie di Inbound Marketing che dovete conoscere per dominare il vostro mercato

strategie di inbound marketing attrattivo

L’inbound marketing è un processo che attira i potenziali clienti alla vostra azienda senza che dobbiate corrergli dietro.

Non è una tecnica pubblicitaria, ma piuttosto un approccio. In altre parole, l’inbound marketing non è una tattica specifica da utilizzare per commercializzare la vostra attività, ma un insieme di tecniche e strategie da utilizzare per attirare le persone che hanno maggiori probabilità di acquistare da voi.

Il compito di un inbound marketer è quello di facilitare ai potenziali clienti la ricerca di informazioni sulla vostra azienda e sui servizi o prodotti che offrite.

Per farlo, create contenuti che attraggano queste persone e forniscano loro le informazioni di cui hanno bisogno per diventare clienti (se non lo sono già).

Benvenuti nel mondo dell’inbound marketing

Se state leggendo questo articolo, è probabile che conosciate già il termine inbound marketing, ma nel caso in cui non lo conosciate, iniziamo con una breve introduzione. 

L’inbound marketing è una strategia di marketing che consiste nell’attirare potenziali clienti verso la vostra azienda attraverso i contenuti. 

Questo tipo di marketing consiste nel portare i clienti da voi, invece di essere voi a cercarli. In sostanza è l’esatto contrario del marketing tradizionale.

Telefonate di call center, volantinaggio e altre forme di pubblicità definite come “outbound marketing”, sono poco efficaci perché non colpiscono un target ben definito, ma tutti anche chi non ha nessun interesse verso il vostro prodotto o servizio. Sono quindi anche più dispendiose perché il budget non è ottimizzato raggiungendo solo chi è realmente interessato a ciò che fate.

L’inbound marketing non è solo un ottimo modo per attirare nuovi clienti, ma può anche farvi risparmiare molto tempo e denaro. L’inbound marketing è una strategia a lungo termine; non si ottiene un successo immediato. Ci vuole tempo per costruire una comunità forte e coinvolta. Il guadagno, tuttavia, vale lo sforzo e il risultato è misurabile.

Come funziona l’Inbound Marketing?

L’inbound marketing usa delle strategie di attrazione dei clienti verso la vostra azienda

Si verifica quando le persone agiscono perché lo vogliono (quando sono in modalità di acquisto), piuttosto che perché sono influenzate da forze esterne (outbound marketing). L’obiettivo è rendere il vostro sito web, i vostri prodotti e servizi così attraenti che i clienti non potranno fare a meno di acquistare da voi. 

Le tecniche di inbound marketing generano lead per la vostra azienda incoraggiando i visitatori a trovare e acquisire le informazioni necessarie per la loro decisione di acquisto. 

Viene anche definito “marketing gratuito”, ma in realtà non è proprio così. Come tutte le forme di marketing richiede un investimento di tempo e denaro per la creazione di contenuti di valore (approfondisci leggendo l’articolo sul content marketing) e per l’uso di strumenti che non sempre sono gratis.

Qual è il fulcro o punto cardine del marketing attrattivo?

marketing attrattivo

Il metodo inbound si concentra invece sull’attrarre i clienti fornendo loro le informazioni di cui hanno bisogno e che desiderano al momento in cui le stanno cercando e nel luogo nel quale le cercano.

L’idea alla base dell’inbound marketing è che è più facile convincere un cliente esistente a comprare di più da voi che trovare un nuovo cliente che non ha mai sentito parlare di voi. 

L’inbound marketing trae origine dal modo in cui noi esseri umani interagiamo gli uni con gli altri. Alcuni la chiamano “Legge dell’attrazione”, ma comunque la si chiami, è un fatto provato che comunichiamo in tutte le forme.

 Quando interagiamo con gli altri, emettiamo e riceviamo segnali. L’inbound marketing sfrutta il potere di questi segnali per portare clienti alla vostra azienda.

Non è invadente. Non è aggressivo. Non cerca di vendere a persone che non vogliono sentirvi. È semplicemente dare alle persone ciò che vogliono trovare.

Come si fa Inbound Marketing?

Sfruttare gli annunci a pagamento

Gli annunci a pagamento sono uno dei modi più efficaci per raggiungere nuovi clienti, soprattutto nell’ambito di una strategia di inbound marketing. 

Possono fornire risultati rapidi e soluzioni efficienti dal punto di vista dei costi sia per i principianti che per i marketer più esperti. 

Tuttavia, non tutti gli annunci a pagamento sono uguali e bisogna scegliere il canale giusto per la propria attività. 

Forse avete sentito parlare della crescente popolarità dei software di blocco degli annunci, ma questo non deve essere un problema per la vostra strategia di marketing. Però, è importante selezionare canali pubblicitari a pagamento che non siano influenzati da questa tendenza in crescita. 

Ad esempio, potreste provare a fare pubblicità su siti di social media come Facebook o sui principali motori di ricerca come Google. Questi sono due dei canali pubblicitari a pagamento più efficaci che possono aiutarvi a implementare una strategia di inbound marketing.

Organizzare eventi per far conoscere il marchio

Raggiungere di persona i vostri clienti e potenziali clienti è un modo potente per aumentare la consapevolezza e la fedeltà al marchio. Tuttavia, dovreste usare questa tecnica con saggezza e non limitarvi a organizzare un evento qualsiasi.

I vostri eventi devono essere incentrati sul beneficio della vostra comunità, non solo su di voi. Ad esempio, potete organizzare un evento in cui parlate della visione del vostro marchio, mostrate i vostri prodotti e permettete alle persone di interagire con i membri del vostro team. 

Gli eventi possono essere di tutte le forme e dimensioni. Potete organizzare una conferenza, un seminario, una tavola rotonda, un webinar, un workshop o qualsiasi altro tipo di evento che possa giovare alla vostra comunità e aumentare la consapevolezza del marchio. 

La chiave è assicurarsi che l’evento abbia un obiettivo chiaro e che vada a beneficio delle persone che fanno parte della comunità del vostro marchio.

Essere autentici e reattivi

Le campagne di inbound marketing di successo si basano sulla fiducia. Se le persone non si fidano del vostro marchio, non sarete in grado di convertire nuovi contatti in clienti paganti. 

Per creare fiducia, dovete essere autentici e reattivi. Per essere autentici, è necessario dire ciò che si pensa e pensare ciò che si dice. Dovete anche dimostrare che la vostra azienda si impegna a fornire prodotti e servizi di qualità. 

Per essere reattivi, dovete comunicare con i vostri clienti nel modo in cui hanno bisogno o vogliono essere comunicati. Ciò significa rispondere rapidamente alle e-mail, ai post sui social media e ad altre forme di comunicazione.

Quali sono gli strumenti di inbound marketing migliori?

Ce ne sono molti e se usarli tutti o meno dipende dal settore e dal tipo di target. Un buon punto di partenza potrebbe essere il sito web e soprattutto il blog.

Nel blog potete creare molti articoli e contenuti di valore per informare, educare e aiutare i lettori della vostra nicchia a risolvere un determinato problema. Ok, ma come si fa ad attrarre i visitatori su questi articoli? 

SEO

seo inboundUn metodo è con la SEO o posizionamento organico sui motori di ricerca i vostri contenuti. Le persone cercano su Google tutta una serie di informazioni digitando delle frasi chiave. Essere posizionati in prima pagina è fondamentale per attrarre in modo naturale le persone sui vostri contenuti.

ADS (pubblicità a pagamento)

ads metodo inboundGoogle, Facebook, Instagram, TikTok, YouTube sono piattaforme frequentate da milioni di persone. Una sorta di grande piazza virtuale. Ognuna di esse offre la possibilità di pubblicizzare servizi e prodotti a pagamento. 

Targettizzando con precisione millimetrica il vostro pubblico potrete attrarre le persone che necessitano di un servizio o prodotto, ottimizzando il budget.

Canale YouTube

youtube nella strategia di marketingUn metodo spesso usato nella strategia inbound è il canale YouTube e la creazione di video educazionali e formativi. Un video tutorial, un video per mostrare come funziona un prodotto o come risolvere un problema può essere una potente leva per attrarre una persona che in quel momento ha bisogno di voi.

E-mail marketing

email marketing come strategia inboundIl metodo inbound si basa anche sul fatto che è più facile vendere prodotti a persone già fidelizzate e soddisfatte. L’email marketing è lo strumento perfetto per continuare ad educare e nutrire o coltivare l’interesse della vostra nicchia.

 

Uso dei social

Le piattaforme social offrono un grande potenziale a chi vuole usare il marketing dell’attrazione. Trovo molto utile i gruppi Facebook dedicati a curare una specifica nicchia. Alcuni di questi gruppi sono accessibili a tutti e grazie ai contenuti di valore o al supporto offerto dagli amministratori, molti diventano clienti fidelizzati.

In altri casi ci sono dei gruppi dedicati a chi ha già comprato un prodotto o un servizio (non aperti a tutti) dove gli amministratori continuano a curare quella nicchia.

Conclusione

L’inbound marketing è un’ottima strategia per qualsiasi azienda e settore. Ma, come tutte le strategie di marketing, richiede tempo per funzionare. 

Ecco perché le campagne di inbound marketing si concentrano sul lungo termine, non sui risultati a breve termine. Per avere successo, è necessario coltivare una comunità di persone che si fidano del vostro marchio e vogliono acquistare da voi. 

Non è possibile farlo da un giorno all’altro. Ci vogliono tempo, concentrazione ed energia. Sebbene l’inbound marketing sia un’ottima strategia a lungo termine, ci sono anche molti vantaggi a breve termine. 

Ad esempio, è più facile misurare i risultati di una campagna di inbound marketing rispetto a una campagna di outbound marketing. L’inbound marketing non è facile, ma ne vale la pena. È una strategia comprovata che può aiutarvi ad attirare più clienti e ad aumentare la notorietà del vostro marchio.

 © Copyright 2022 4x3pubblicitadinamica.com - Mappa del sito